Transcreation di slogan e testi pubblicitari,
dal tedesco in italiano

Per portare il tuo brand oltreconfine

Ti ricordi Mastro Lindo? Se lo cercassi in un supermercato tedesco, non lo troveresti. Là, il genio che fa splendere la casa si chiama Meister Proper. In Marocco, dovresti cercare invece Monsieur Propre. E negli Stati Uniti, dove è nato? Mr. Clean, naturalmente.

Quando si porta un prodotto all’estero, scegliere le parole giuste è importante.

Nel caso di Mastro Lindo, questo ha significato adattare anche il nome del prodotto, affinché la promessa del brand fosse subito chiara. Per aiutare i clienti ad avere un’immagine mentale nitida del prodotto – e dei suoi vantaggi per il consumatore.

Anche se il commercio diventa sempre più globale, parlare al cliente nella sua lingua è un vantaggio competitivo. Nella pubblicità, dove i testi hanno una forte connotazione emotiva e simbolica, l’uso della lingua locale suscita emozioni più intense nel pubblico – anche nel caso in cui la persona conosca perfettamente una lingua straniera.

Ecco perché è importante che slogan, testi promozionali e pubblicità siano adattate e ricreate per il nuovo pubblico di riferimento. Per parlare al cuore delle persone, e aiutarti a conquistare nuovi mercati.

Per l’adattamento di testi ad alto contenuto creativo ed emotivo, la soluzione giusta si chiama transcreation.

Transcreation dal tedesco all’italiano: cosa posso fare per te

La transcreation è un processo alchemico, fusione tra la traduzione e il copywriting. Viene anche chiamata “traduzione creativa” e confusa con la traduzione di marketing – ma non è la stessa cosa.

Nella traduzione, il testo di partenza (detto testo sorgente) è signore e padrone. Il traduttore ne crea una versione italiana, fedele nei contenuti e nello stile all’originale in tedesco. Nella transcreation invece si crea un nuovo testo, fedele all’intenzione e alla forza espressiva dell’originale. I contenuti e la forma possono cambiare, perché vengono studiati e raffinati pensando al nuovo target. Il tutto, ovviamente, rispettando il tono di voce e la brand identity del cliente.

La transcreation è un filtro d’amore. Per trovare la formula giusta, bisogna combinare competenze linguistiche e culturali, tecniche di copywriting e comunicazione efficace, conoscenza del mercato locale, sensibilità e creatività.

È un equilibrio delicato di sfumature e dettagli.
E tu sei nel posto giusto.

Vuoi ricreare l’alchimia di un testo pubblicitario o di uno slogan tedesco per il pubblico italiano? Ecco qualche esempio di cosa posso trasformare per te – o per i tuoi clienti, se lavori in un’agenzia pubblicitaria:

 

  • Slogan, payoff, claim di prodotto
  • Landing page, banner pubblicitari
  • Script di campagne pubblicitarie video o audio
  • Micro-copy per articoli di merchandising
  • Annunci, call-to-action, testi per il web e la stampa

Cerchi un corso di transcreation?

Dai un’occhiata al calendario dei corsi. Ogni anno organizzo un numero ristretto di workshop e lezioni su tecniche di transcreation e comunicazione pubblicitaria. Collaboro con centri di formazione e associazioni di categoria, in Italia e all’estero – e ogni tanto mi trovi anche alle conferenze di settore, con interventi in inglese o italiano.

La mia filosofia di insegnamento, online e offline?
Organizzazione, partecipazione e tanta pratica.

Domande frequenti

Come si quantifica il prezzo della transcreation?

Ogni progetto fa storia a sé, anche perché in molti casi ciò che serve al cliente è un mix di transcreation e traduzione di marketing. Inoltre, per la transcreation di slogan, payoff e micro-copy di solito si richiedono più alternative da far testare a un campione del pubblico di riferimento – e il numero di versioni ha il suo peso nel preventivo. Anche la complessità del progetto, le eventuali limitazioni (ad es. di lunghezza per i testi web) e altri fattori influiscono sul prezzo.

Cosa significa transcreation?

Il termine transcreation è un portmanteau, una fusione di translation e creation (ovvero traduzione e creazione).

Oggi viene usato per indicare principalmente l’adattamento di slogan e testi promozionali. Nasce però in un contesto diverso: fu coniato da un poeta, traduttore e professore indiano per indicare il processo di adattamento dei testi sacri della tradizione induista.

Ho raccontato questa storia – e approfondito le caratteristiche della transcreation – in un articolo (in inglese) per l’associazione tedesca ADÜ Nord. Lo trovi sul numero di giugno 2017 del loro Infoblatt, alle pagine 8-9

Ti occupi anche di transcreation dall’italiano al tedesco?

No, mi spiace. Posso però metterti in contatto con un professionista di fiducia.

Box chi sonoChi sono

Sono Alessandra Martelli, copywriter e traduttrice di Torino. Aiuto business di ogni età a crescere nei mercati di lingua italiana e inglese. Scegliendo “le parole giuste” per raccontare le tue idee in modo personale, coinvolgente, vero.
Conosciamoci meglio

Chiedimi un preventivo

Compila il modulo e parliamo del tuo progetto

Accetto le condizioni sul trattamento dei dati personali