copertina articolo descrizioni prodotto efficaci

 

Hai creato i tuoi prodotti artigianali con passione e impegno. Hai preparato un e-commerce intuitivo e piacevole da navigare. Hai anche pronte le immagini giuste per mettere in mostra tutti i lati migliori delle tue creazioni.

È tutto pronto per iniziare a vendere… o quasi. Mancano le schede prodotto. Ma quando pensi a come invogliare i clienti a riempire il carrello, non sai bene da che parte iniziare.

Buone notizie: scrivere descrizioni prodotto efficaci – ovvero: che generano conversioni, trasformando una visita al tuo e-commerce in una vendita – è possibile. Ecco qualche consiglio per creare testi e-commerce più accattivanti e utili per i tuoi clienti (e per te).

 

6 consigli per descrizioni prodotto efficaci

Nella scheda prodotto, parla al tuo cliente ideale

Una delle prime cose che si impara nei corsi di copywriting è che ogni contenuto promozionale, per essere efficace, deve “parlare” a una persona sola: il cliente ideale per cui il prodotto (o servizio) è stato creato.

E sai qual è invece uno degli errori più comuni nella vendita tra gli artigiani e i freelance che lavorano online? Cercare di piacere a tutti, per paura di “perdere opportunità” o di sembrare snob.

Anche se sembra controintuitivo, restringere il campo di azione ti permette di sfruttare le schede prodotto in modo più strategico. Ogni tipologia di cliente infatti ha desideri, priorità ed esigenze diverse. Parlando a una persona specifica, puoi identificare più facilmente gli argomenti e le ispirazioni giuste per catturare la sua attenzione e stimolare l’acquisto.

 

Ottimizza la descrizione del prodotto con keyword long-tail

Una scheda prodotto efficace non si occupa “soltanto” di vendere il tuo prodotto, ma anche di far sì che le persone lo trovino quando fanno shopping online. E questo risultato si ottiene curando le descrizioni prodotto anche lato SEO.

Le keyword long-tail (chiavi di ricerca composte da tre o più parole) ti permettono di attirare traffico al sito intercettando utenti che esprimono richieste più specifiche nelle ricerche online.

E questo significa che saranno naturalmente più interessati al tuo prodotto, perché risponde meglio ai loro bisogni o desideri.

 

Collega le caratteristiche del prodotto ai loro benefici

Nel marketing si sente dire spesso che le persone non comprano prodotti bensì le soluzioni ai propri problemi. Ed è vero… anche se manca qualcosa. Le persone comprano anche risposte ai propri desideri e la promessa di una trasformazione.

Per questo motivo, vendere un prodotto affidandosi a un elenco sterile di caratteristiche modello lista della spesa non è una buona idea. Per accendere l’interesse dei clienti, meglio guardare le cose dal loro punto di vista e parlare dei benefici (o vantaggi) che il cliente riceverà da quelle caratteristiche.

Ecco un esempio perfetto, da Lush in cui gli ingredienti del prodotto (caratteristiche) diventano protagonisti grazie agli effetti sulla pelle del cliente (benefici).

descrizione prodotto di Lush

 

Stimola l’immaginazione con i consigli d’uso

Quando entriamo in un negozio, possiamo vedere e spesso provare tutto ciò che cattura il nostro interesse prima di decidere cosa acquistare. Nel mondo dell’e-commerce, ovviamente, questo non è possibile… quindi occorre trovare un modo per aiutare il cliente a immaginare come sarà il futuro con il tuo prodotto.

Se vendi abbigliamento, gioielli e accessori artigianali (ma anche elementi d’arredo o altro), puoi arricchire la scheda prodotto con consigli di abbinamento o suggerimenti d’uso – come nell’esempio qui sotto:

“Questa camicia in puro lino è perfetta da mattina a sera. Con una giacca leggera e un paio di jeans sei pronta per l’ufficio; con una gonna a tubino e un cardigan in tonalità a contrasto crei un look elegante per una cenetta romantica.”

Questo rende più tangibile il prodotto e crea un “ponte” tra il cliente e le tue creazioni, aumentando il desiderio.

 

Anticipa le domande dei clienti, offrendo risposte precise

Oggi, chi sceglie l’e-commerce ha aspettative precise sull’esperienza di acquisto. Deve essere semplice, sicura e completa, proprio come in un negozio tradizionale. E questo significa che gli utenti nelle schede prodotto cercano anche le risposte ai piccoli e grandi dubbi che possono nascere quando valutiamo l’acquisto di un articolo.

In uno studio condotto per il quarto rapporto E-Commerce User Experience, Nielsen Norman Group ha rilevato come la mancanza di informazioni nelle schede prodotto genera sfiducia nell’utente. Al punto che circa 1 vendita mancata su 5 non si concretizza proprio per questo motivo.

Cosa vogliono trovare gli utenti in una scheda e-commerce?

Sicuramente le caratteristiche dell’articolo – dimensioni, peso, materiali, eventuale presenza di allergeni e compagnia briscola – ma anche, secondo Nielsen:

  • Informazioni sulle eventuali variazioni di prezzo del prodotto (ad es. per taglie, modelli, funzioni extra)
  • Dati sulle spedizioni – dimensione della confezione, tempi e costi di consegna per spedizioni nazionali o internazionali, …
  • Informazioni aggiornate sulla disponibilità degli articoli
  • Recensioni e feedback di chi ha già acquistato.

Ecco un esempio di scheda prodotto che anticipa le domande del cliente, dall’e-commerce di Candelily:

descrizione prodotto di Candelily

Accendi il desiderio con le parole sensoriali

Hai presente cosa succede quando troviamo in un romanzo la descrizione di un ambiente con tutti i dettagli – dai colori ai suoni ai profumi? Ci sentiamo catapultati al centro della scena e abbiamo quasi la sensazione di poter toccare le tende di velluto, sbirciare fuori dalla finestra, salutare con la mano gli ospiti che arrivano alla festa.

I rimandi sensoriali hanno il potere di accendere la fantasia, risvegliare ricordi… e, se usate senza esagerare, anche di rendere le schede prodotto più coinvolgenti e invitanti.

Guarda l’esempio qui sotto, dallo shop online di Whittard of Chelsea. Espressioni come cashmese smoothness e creamy cup rievocano la consistenza della cioccolata calda fumante e fanno venire l’acquolina in bocca, anche a migliaia di chilometri di distanza!

descrizione prodotto di Whittard

Hai ancora dubbi su come creare descrizioni prodotto efficaci per il tuo e-commerce? Risolviamoli insieme con Elixir: un’ora di consulenza a tu per tu in cui puoi farmi tutte le tue domande sulla comunicazione online e come usare le parole per conquistare l’attenzione e la fiducia dei tuoi nuovi clienti.