Con l’ampia scelta di tool, app e strumenti vari a disposizione, semplificare il lavoro di tutti i giorni è un obiettivo raggiungibile.

Di contro, è sempre più importante saper scegliere gli strumenti di lavoro giusti, onde evitare perdite di tempo e crisi nervose. Non sempre, infatti, i tool (gratuiti o a pagamento) più gettonati dalla grande rete sono anche “i migliori” per te: molto dipende dall’uso che prevedi di farne e dalla tua situazione. Come fare, dunque? Prendendo in considerazione questi criteri fondamentali, non potrai sbagliare!

Utilità

Il criterio fondamentale. Perché dovresti utilizzare questo tool anziché un altro sistema? Quale problema ti aiuterà a risolvere? Se non sai dare una risposta chiara a queste due domande, dovresti riconsiderare la faccenda. Usare app e strumenti vari non è un obbligo: se non ti aiutano davvero a migliorare i tuoi processi di lavoro, continua a fare come hai fatto finora.

Funzionalità

Mentre selezionavo i tool da inserire in 21 strumenti gratuiti per traduttori, ho testato 14 app di gestione delle to-do list. Alcune erano così striminzite (pardon, basic) da risultare inefficaci, perché le funzioni che fanno davvero la differenza (ad es. notifiche, categorie) non erano disponibili. Quando scegli gli strumenti per il tuo business, assicurati che abbiano tutte le funzioni essenziali e che siano pratici da usare.

Scalabilità

L’app di fatturazione minimalista è invitante …  ma se ti permette di gestire solo 3 fatture al mese non ti sarà utile a lungo. A volte è meglio scegliere da subito un programma o un piano più completi, che ti possano accompagnare nella crescita del tuo business.

Accessibilità

Poter accedere alle app più utili da qualsiasi dispositivo è fondamentale in caso di viaggi di lavoro (o di guasti al pc principale). Quando scegli un servizio online, verifica il supporto per i diversi sistemi operativi.

Integrazione

Bella l’agenda digitale animata … ma se non riesci a sincronizzarla con il calendario online dovrai sistemare le cose manualmente. Quando scegli un nuovo tool, verifica le possibilità di integrazione con le altre app che usi per lavoro. Per le integrazioni personalizzate, puoi utilizzare servizi dedicati come ad esempio IFTTT.

Sono Alessandra, copywriter e traduttrice di Torino. Con il mio lavoro, aiuto professionisti e aziende a raccontare idee e progetti in modo più efficace e autentico. Perché la comunicazione è alchimia.